Michelangelo ha impiegato 10 minuti per dipingere la volta della Cappella Sistina.

Tutti sappiamo che ci mise ben 4 anni a realizzare l’opera pittorica più importante dell’arte occidentale, ma Michelangelo amava follemente il suo lavoro, tanto da non considerarlo tale.

Una volta impugnato il pennello, il tempo si fermava e si immergeva totalmente nella sua arte:

entrava nello “Stato di Flow”.

La teoria Psicologica del Flow nasce dal talento dello Psicologo Mihály Csíkszentmihályi (Fiume, 29 settembre 1934), per definire il Flow come lo stato mentale ideale per condurre l’esperienza ottimale degli uomini.

Durante il Flow l’energia mentale e fisica scorre senza percepire fatica per via della totale immersione e coinvolgimento nell’attività (Flow activities).

Questo processo avviene per la coerenza tra gli stimoli percepiti e gli scopi prefissati da una persona, inoltre è il mezzo tale per cui si verifica una crescita personale, per di più mantenuta nel tempo dalla costante messa alla prova delle capacità acquisite attraverso nuove sfide e dalla trasformazione di una situazione difficile in un’attività positiva.

Diventa per noi essenziale guidare le persone verso l’attività che riesca ad ottenere l’uso del pensiero creativo seguendo tutti i principi del Flusso, garantendo:

  1. La chiarezza degli Obiettivi
  2. Il bilanciamento tra sfida e potenzialità della persona.
  3. Il senso di controllo
  4. L’Integrazione tra azione e consapevolezza, il principio che rende la persona così assorta e concentrata da non rendersi conto dell’impegno necessario a svolgere l’azione stessa
  5. La distorsione del senso del tempo e del suo scorrere
  6. Il piacere intrinseco, guidato dalla motivazione intrinseca
  7. L’allontanamento dal proprio ego giudicante
  8. La concentrazione totale sul compito vivendo esclusivamente il “qui ed ora”
  9. La retroazione diretta e inequivocabile, il principio che sottende alla percezione immediata e chiara dell’effetto dell’esperienza: La percezione stessa di “agire nel modo giusto” aumenta l’intensità e l’effetto dell’esperienza.

Grazie all’ingresso nello stato di flusso la nostra capacità di agire fluisce ad un livello più elevato, nel quale la mente e il corpo sono in totale sincronia.

Il passaggio nel Flow lascia un segno indelebile nella nostra mente che contrassegna l’arricchimento dell’intelletto, facendo spazio alla sensazione di “liberazione”: qualunque altro pensiero e preoccupazione svanisce per fare spazio all’esperienza che si sta vivendo.

Imparare a vivere esperienze ottimali permette di rendersi protagonisti delle proprie azioni ottimizzando la respons-abilità (abilità a rispondere alla situazione che ci troviamo a vivere) per la propria persona.

Questo ci permette di non rendere il destino della nostra felicità dipendente dal caso e dagli eventi esterni che non possiamo controllare, ma bensì dalla nostra volontà e all’abilità di rispondere ed interpretare positivamente qualsiasi avvenimento.

I ritmi della società odierna ci stanno rendendo sempre meno consapevoli dei momenti in cui siamo felici, il Flow permette di generare e di mantenere la felicità imparando a rendersi conto di quando essa ci pervade.

L’obiettivo di Stateflow è di accompagnarvi verso esperienze in grado di produrre uno stato di coscienza pieno e positivo replicando esperienze di felicità.

L’esperienza ottimale che proponiamo al fine di raggiungere lo stato di Flusso non è paragonabile a momenti di passività o rilassatezza come abbandonarsi ad un massaggio rilassante.

Al contrario, le esperienze guidate dal Flow sottendono a creatività e passione atte al miglioramento attivo della persona. 

Michelangelo che dava sé stesso nelle sue opere, Carlo Cracco che prepara il percorso gustativo che gli farà ottenere le 3 stelle tanto ambite e un giovane calciatore che si allena per realizzare il suo sogno di giocare in Nazionale, sono tutte persone che hanno in comune la respons-abilità di svolgere le loro attività in armonia con le loro decisioni.

L’obiettivo di Stateflow è di accompagnarvi verso esperienze ottimali in grado di produrre uno stato di coscienza pieno e positivo replicando esperienze di felicità che vi permettano di raggiungere i vostri obiettivi.